Alcuni brani del concerto di Domenica

Le sette trombe dell’Apocalisse
di Davide Liani, compositore caminese.
Scomparso dieci anni fa, scrisse la sacra rappresentazione dal titolo Le sette trombe dell’Apocalisse nei primi anni ‘80. Come spesso accade nella musica di Liani, anche in questa composizione il coro ha un ruolo di assoluto rilievo. Ai quattro soprani solisti sono affidate le visioni mentre la parte strumentale si avvale invece di un quartetto di ottoni, un organo portativo, un’arpa e un nutrito set di percussioni. Mai come in questa composizione il mondo sonoro di Liani è compatto e granitico: il richiamo al mondo medievale e al canto gregoriano diventa l’occasione di continue
variazioni del tessuto musicale, sempre in perfetta aderenza con il testo biblico raccontato.

____________________________________

Magnificat di Francesco Zorzini

Il nostro Maestro rende omaggio al mondo sonoro di Davide Liani con un brano dal carattere arcaico ed estatico che mette in musica le prime quattro parole della preghiera mariana.

____________________________________
Noli timere di Riccardo Vaglini

è un breve frammento contrappuntistico il cui testo è tratto da Apocalisse 1, 17 – 18. Scritto per quartetto di soprani, coro e percussioni.

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...