Gleris e Valvasone

Due concerti, quelli di Gleris di San Vito al Tagliamento e quello di oggi pomeriggio nel Duomo di Valvasone, belli e particolari allo stesso tempo. Belli perchè abbiamo avuto modo di cantare in due chiese bellissime sia nell’acustica che nei strumenti che ci hanno accompagnato, per le luci in quella di Valvasone, così tenue e pure, per la ricchezza di sonorità nell’organo di Gleris. Particolari per la musica stessa che abbiamo proposto ad un pubblico non numeroso, quello di Gleris, ma interessato come in quello a Valvasone. Una musica, quella contemporanea, non sempre facile da capire, da assimilare, da portare fuori una volta ascoltata, è una musica che sembra fatta per chi già ha incontrato la musica e la vuole vivere in tutte le sue forme sonore. In questi due concerti in effetti la nostra Corale ha voluto proporre gran parte del concerto proposto alla fine di Ottobre a Camino Controcorrente. Abbiamo (poche) foto, e le proponiamo qui come nella nostra pagina Facebook.

 

 

Questa presentazione richiede JavaScript.

Work in progress

Quando non aggiorniamo queste pagine non vuol dire necessariamente che la Corale è ferma, che non succede niente. Tutt’altro. Capita, come in questo periodo, ma in gran parte dell’anno, che possa passare anche un mese, un mese e mezzo senza un concerto, un intervento, una Messa. Ma Francesco ci aveva annunciato, dopo i concerti di Camino Controcorrente, una grossa sorpresa per i concerti sotto Natale e per San Valentino, e visto che la sorpresa è stata veramente GROSSA ci teniamo che resti sorpresa anche a chi la riceverà: voi. Per questo stiamo lavorando, ci stiamo preparando con prove molto intense ma non solo.

Siamo in trattative per avere un magazzino nostro, bello, dove riporre con serenità molta parte delle nostre strutture per l’accoglienza dei nostri ospiti che anche il prossimo anno inviteremo da tutto il mondo della musica, e per quelle che ci sono utili per le nostre attività e per “cantare” la musica di Camino ovunque questa ci voglia portare.

Stiamo preparando il nostro compleanno, i più bei 90 anni che la nostra Corale Caminese possa festeggiare, con un programma intenso e anche divertente, con musica, foto e ricordi soprattutto degli ultimi 20 anni, da quando abbiamo festeggiato l’ultima volta un altro compleanno “importante”.

Ci siamo fatti belli, spendendo questa domenica tutto il nostro tempo e le nostre energie per pulire, riordinare e rendere più efficente la nostra bellissima sede. La forza della Corale è quella di lavorare insieme. Dalle 9 alle 19.30 passate, un gruppo di giovani hanno ripassato la sede come un calzino. L’archivio della Corale è un archivio enorme, di spartiti, di carte, di foto, cd, registrazioni, locandine, strutture, gagliardetti, libri… metter mano in questi giorni a “tanta roba” è entrare nella storia non solo di questo Coro, ma di una parte della storia di Camino al Tagliamento.

Fatica tanta, quanta la soddisfazione provata alla fine della giornata.

Questa presentazione richiede JavaScript.

 

Ottima partenza ragazzi!!

Ottima è stata la partenza dei due cori di voci bianche nella scuola di propedeutica al canto da noi organizzata e portata avanti dal M° Francesco Zorzini, con più di dieci bimbi presenti al primo vero “incontro” con la musica. Ricordiamo che gli appuntamenti sono tutti i venerdì in Auditorium “Davide Liani” sopra la biblioteca a Camino (nella sede della nostra Corale) a tutti i bimbi delle elementari dalle ore 16.30 alle 17.00, mentre il corso “maggiore” dai 9 ai 15 anni sempre il venerdì dalle ore 17.00 alle ore 18.00.I corsi sono gratuiti!!

Ragazzi, non perdete questa occasione!!!!

News

copertinaUna presenza di pubblico sicuramente inaspettata quella avuta in tutti gli appuntamenti di Camino Controcorrente 2017.

Alle ore 11,00 domenica 29 ottobre in Auditorium “Davide Liani” a Camino la nostra Corale ha proposto musiche di Perocco, Vaglini, Zorzini, Schein, Grasso, Bach, Michielon, Karchin, Ahle e Gyftakis, miscelando magistralmente musica contemporanea con quella antica nel tema della manifestazione. Lo stesso concerto è stato proposto con leggere varianti al concerto proposto martedì 31 ottobre nella chiesa di San Trocaso, a Venezia. In entrambe ottima l’esecuzione sia della Corale che della bravissima Marija Jovanovic e dei nostri solisti Erica Zanin, Martina Bravin, Nicolò Pasello e Giorgio De Fornasari, e in entrambe veramente un pubblico inaspettato, attento e sicuramente soddisfatto.

23244136_2037823373118733_3762146080900756565_n

Come più volte sottolineato dal nostro Maestro Francesco, una delle caratteristiche della nostra Corale Caminese è l’elasticità che dimostra nell’assimilare concerti e brani anche molto diversi nel genere e nella storia musicale. Tanto che già nelle prime prove successive ai due concerti di ottobre (che andranno comunque replicati a breve), ha preso in mano nientepopodimeno che il Magnificat di Claudio Monteverdi. E’ un bello studio da affrontare, sia per la difficoltà prettamente tecnica e di interpretazione, ma soprattutto per il significato che il pezzo da cinquecento anni porta nella storia musicale e culturale.

Ottima è stata la partenza dei due cori di voci bianche nella scuola di propedeutica al canto da noi organizzata e portata avanti dal M° Francesco Zorzini, con più di dieci bimbi presenti al primo vero “incontro” con la musica. Ricordiamo che gli appuntamenti sono tutti i venerdì in Auditorium “Davide Liani” sopra la biblioteca a Camino (nella sede della nostra Corale) a tutti i bimbi delle elementari dalle ore 16.30 alle 17.00, mentre il corso “maggiore” dai 9 ai 15 anni sempre il venerdì dalle ore 17.00 alle ore 18.00.

Altri appuntamenti che ci vedranno particolarmente “attivi” il 25 e il 26 novembre, l’8 dicembre e l’inizio del prossimo anno che ci vedrà festeggiare il novantesimo di fondazione della nostra Corale Caminese. A breve e nella nostra pagina Facebook ulteriori info.

Seguiteci!!!!