La corale a Valvasone 2014

DSC_0555 E’ stato l’ennesimo capolavoro, un’altra opera d’arte, un vero spettacolo che anche quest’anno si è ripetuto per l’ennesima volta.

E’ quello del quadro che è stato dipinto nei giorni magici di Valvasone, un quadro fatto di belle giornate, di tanto lavoro, di collaborazione, amicizia, tanta fatica ma con un obiettivo unico: fare bene per il bene comune della nostra Corale. Sono stati giorni a dir poco intensi, nel preparare il chiosco, nell’addobbarlo DSC_0556in una veste nuova e davvero bella e renderlo funzionale in ogni suo dettaglio, nelle provviste, nel magazzino, negli orari, nel far girare la “macchina da guerra” come un orologio svizzero, anche meglio. Non è stato facile, per nessuno, per chi era alle prime armi come per chi conosce a memoria ogni singolo movimento, ma l’esserci ed esserci stati tutti con tutto il nostro impegno è stata una cosa davvero importante e davvero bella, e i frutti sono venuti fuori, e non sono stati pochi.

La rievocazione storica di Valvasone ogni anno si propone come una vera immersione in quel mondo antico raccontato dalle sue vecchie case, dal ciottolato delle sue vie e della sua antica piazza, dallo scorrere inesorabile dell’acqua al suo antico mulino, sono tre giorni  di costumi, colori, suoni e danze, dove la Corale ripropone gli antichi sapori di una volta con gli gnocchi alla zucca, la carne, il formaggio, niente polenta, patate o pomodoro, non ancora presenti all’epoca. Il nostro chiosco, presente ogni anno in piazza Castello, colora di profumi e sapori la festa, l’unione delle forze della nostra Corale da significato al nostro stare insieme, affrontando insieme imprevisti, guai, piccoli sbagli, correggendosi a vicenda dà modo di crescere nel nostro gruppo. Anche queste occasioni sono importanti per creare coesione tra di noi…. e qualche concerto in più in futuro.

Non solo canto

Dopo una pausa di una quindicina di giorni, l’attività della nostra Corale Caminese ha ripreso alla grande!

La Corale Caminese non è solo un gruppo di coristi che canta in funzione dei prossimi concerti, tutt’altro. Oltre a coltivare amicizie che durano, per alcuni, ormai da anni, si fanno anche serate dedicate a migliorare la vocalità personale e di gruppo per chi sa già cantare e per chi -come chi vi scrive in questo momento- può competere solo con una campana. Il nostro maestro, Francesco, liberando tutta la sua esperienza, ha dedicato in queste due sere un’ora per sezione spiegandoci tecniche e provando a gruppo e talvolta singolarmente, tirando fuori il meglio dalle nostre corde vocali.

Non solo canto. In questi giorni baldi giovani stanno allestendo il chiosco mangereccio in occasione dell’annuale rievocazione storica medievale di Valvasone. La Corale, come fa ormai da anni, sarà presente nelle tre giornate della rievocazione con il proprio stand in piazza Castello a Valvasone, proponendo un tipico menù in stile medievale.

Intanto ringraziamo di cuore tutti coloro che ci stanno aiutando nell’allestimento e nella preparazione per l’avvenimento, molto importante per la nostra Corale di Camino, e poi

Vi aspettiamo tutti il

Venerdì 12, sabato 13, domenica 14 settembre 2014

in Piazza Castello a Valvasone (UD)