In the bleak midwinter

In the bleak midwinter
di Christina Georgina Rossetti

Nel bel mezzo di un gelido inverno
Vento gelato portava lamenti
La terra era dura come il ferro
L’acqua come la pietra
La neve era caduta, neve su neve su neve
Nel bel mezzo dell’inverno tanto tempo fa

Angeli ed arcangeli
Hanno viaggiato per arrivare la
Cherubini e serafini
Affollavano l’aria
Ma solo sua madre
Nella sua virginea felicità
Adorò l’amato
Con un bacio

Cosa posso dargli
povera come sono
Se fossi un pastore
Gli darei un agnello
Se fossi un uomo saggio
Farei il mio discorso

Ma ciò che posso gli do
Gli do il mio cuore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...